Art Against Poverty

LA SITUAZIONE

A Dar Es Saalam, in Tanzania, ci sono tanti, troppi ragazzi che vivono per strada, rubano, sniffano colla; hanno perso i genitori, i nonni, tutti coloro che potevano prendersi cura di loro; non sono andati a scuola e passano il tempo sopravvivendo.

ART AGAINST POVERTY
Al CEFA vogliamo provare non solo a dare un futuro a questi ragazzi esclusi dalla società, ma vogliamo realizzare qualcosa di straordinario insieme a loro: grazie anche alle vostre bomboniere solidali, possiamo portare gioia ai bambini malati di cancro e di patologie neuropsichiatriche nell’ ospedale “Muhimbili University Hospital”.

Con i fondi che raccogliamo con le bomboniere solidali cioè vogliamo valorizzare le doti di questi giovani con particolari talenti artistici  (attori, acrobati, ballerini) che altrimenti non avrebbero un modo per procurarsi da vivere; li formiamo, li sosteniamo e li accompagniamo in un percorso che li renda autonomi e autosufficienti. Questi ragazzi diventano CLOWN DOTTORI, e colorano i lunghi tempi vuoti di centinaia di bambini (spesso soli) in ospedale. Queste sono le foto di alcuni di loro che hanno già seguito un percorso di formazione e sono pronti a intraprendere questa strada.

AIUTACI con le tue bomboniere a formare altri giovani clown dottori e portare centinaia di sorrisi ai bambini degenti negli ospedali di Dar Es Salaam.

Cefa ARTS AGAINST POVERTY Cefa ARTS AGAINST POVERTY Cefa ARTS AGAINST POVERTY Cefa ARTS AGAINST POVERTY

DA DOVE VENGONO LE STOFFE

Le vivacissime stoffe che proponiamo come porta-confetti vengono preparate da un gruppo di donne, “KINAMAMA”, le mamme dei bambini disabili. Sono un gruppo di mamme accomunate da situazioni famigliari difficili, che grazie a questo progetto CEFA che si propone di inserire nel mondo del lavoro le persone più svantaggiate della società tanzaniana, ora lavorano artigianalmente queste stoffe creando anche collane coloratissime e molti altri oggetti. Ecco un loro video: