Child protection in Kenya

LA SITUAZIONE

In Kenia la stima dei bambini detenuti e sotto custodia si aggira intorno ai 15.000: la stragrande maggioranza sono accusati di reati minori, commessi per la prima volta. Questo significa che questi bambini vivono detenuti in carcere per la sola “colpa” di essere stati trovati per strada a chiedere elemosina. Fino a pochi mesi fa non c’era alcun accorgimento particolare da parte dei funzionari delle carceri per il fatto che fossero bambini, venivano trattati come adulti, e talvolta potevano subire violenze o soprusi.

stthumb

CHILD PROTECTION

Il progetto recentemente avviato da CEFA nelle contee più popolate di Nairobi, Mombasa, Kisumu, Nakuru, Nyieri e Machakos, si rivolge a 25 strutture di custodia del governo e mira a sradicare tutte le forme di violenza verso i bambini detenuti, sotto giudizio e custodia.

Questo non solo promuovendo delle riforme strutturali per liberare dalla violenza il sistema di Giustizia Minorile, ma anche coinvolgendo le comunità locali, rinforzando i servizi di protezione e le istituzioni che provvedono a servizi di tipo legale, psicologico oltre che di riabilitazione, formazione, assistenza e reinserimento.

Questo significa che con le vostre bomboniere solidali potete aiutarci ad affiancare questi bambini con personale che si prenda cura di loro, coinvolgendoli in attività educative, offrendo sostegno psicologico e procurando tutto ciò di cui hanno bisogno.

10710756_646713988761290_2019412490621029549_n  10403246_578976575535032_1898863601421863215_n 1393650_649460278486661_1892178493034083376_n

 

10306263_694710317294990_8161884912572133194_n 11188497_733955830037105_2780392062120312641_n

10978621_694710323961656_2770095622270587434_n 10984312_694710320628323_842794011781020633_n

11063625_740044792761542_8586788578005008816_n 1618487_727312527368102_5874894131570872020_n